martedì 2 settembre 2008

Le mie recenti letture. LoA ,Buddismo e un serial killer

E' davvero strano come la vita ti riporti sempre davanti a determinati punti. Tu ti ci puoi allontanare, ma se sono "tuoi" non c'e' nulla da fare...prima o poi tornano e ti si ripropongono sempre piu' convincenti. Ho gia' parlato di quanto Osho e i suoi testi mi abbiano aiutato qualche anno fa. Sapete quanto io mi interessi di introspezione e del potere della mente.
La mia mente mi ha salvato piu' volte sia dalla depressione che dal cadere in qualcosa di serio. Sono stata fortunata.
Lo noto sopratutto in questi giorni che mi capita di vedere un gruppo di ex alcolisti. Ci sono anche giovani della mia eta' che nonostante avessero una famiglia, dei figli, un lavoro hanno mandato tutto all'aria perche' l'alcool era la cosa che davvero amavano di piu'.
Guardo loro e mi chiedo: perche' a me non e' successo? perche' io non ci sono caduta? Non perche' io sia piu' intelligente, ma semplicemente perche' ho diretto il mio mal stare verso altre soluzioni. La lettura di vari libri di psicologia, di mistici e di self help e' una di queste.
Mi e' sempre piaciuto leggere questi generi di libri.
Di recente ho letto "The secret"Immagine di The Secret-Il Segretoincuriosita da questo "uovo di Colombo" mi sto leggendo ora "La legge dell'attrazione", la famosa Law of Attraction (LoA)Immagine di La legge dell'attrazione
Possiamo dire che il primo libro e' lo spot pubblicitario del secondo, che e' molto piu' esauriente.

Da qualche giorno poi sto leggendo un libro che consiglio a tutti quelli a cui, come a me, piace pensare. E' arrivato a casa mia grazie ad una nuova amicizia che ogni giorno si rivela piu' forte.Immagine di Il Budda nello specchio
E con questo mi riallaccio a quello che ho scritto sopra, al riproporsi delle cose.
Qualche mese fa una persona che io stimo molto mi ha proposto di avvicinarmi al buddismo, come filosofia di vita piu' che come religione. E per un primo periodo e' stato cosi, poi...si sa...l'estate ecc...
Ma ecco che mi arriva sto pacco, con questo libro che mi riporta appunto a qualche mese fa.
Bene, lo leggo e mi piace molto. Lo leggo e penso che i ragionamenti proposti non fanno una piega e che sono anche i miei ragionamenti.
Sara' che in me c'e' gia' un'anima buddica? Sara' meglio che approfondisca la cosa?...
Per bilanciare il tutto, oltre a tutte queste letture da donna-impegnata, mi sono buttata in un bel mattonazzo (per la quantita' di pagine), un triller con i fiocchiImmagine di La sedia vuota E' il terzo capitolo della saga cominciata con Il Collezionista di Ossa (ah, che affascinante era Denzel Washinton nel film...), e anche questo lo consiglio vivamente.
Fatemi sapere cosa ne pensate.

10 commenti:

Monica ha detto...

Anch'io ho letto Osho e ho varie letture di metamedicina che mi hanno aiutato moltissimo oltre a molti libri che si possono dire new age è un altro modo di vedere la vita,e di viverla concordo con te che letture come queste aiutano ad affrontare i momenti no che la vita ci presenta,cercherò di leggere i libri da te consigliati sono certa che li scoprirò pagina dopo pagina :)....
bacioni
Monica

apaolal ha detto...

waw.. che ritorno alla grande.. nuova faccia al blog.. recensioni di libri, cinema... direi che stai iniziando una "nuova" fase :-))
appena avro' un minuto, mi lancio in queste letture .c'e' sempre da imparare nella vita!!
ciao
ciao
BENTORNATA

Silva ha detto...

non mi stupiscono proprio le tue parole, anzi sono pienamente convinta che sia così, che quando ci allontaniamo dalla nostra strada capita qualcosa, che normalmente chiamiamo coincidenze, che ce la fa riprendere. Grazie per la recensione dei libri ne terrò presente! tu che sei brava con il patchwork, vai sul mio blog, ho bisogno di consigli.
baci
Silva

Paola ha detto...

Ciao Ale e bentornata; grazie per i consigli sui libri che , anche se non ho letto , penso siano molto interessanti. Anche mie figlie sno appassionate di buddismo e spesso dissertano su questa filosofia di vita molto interessante e che ha molti punti in comune col Cristianesimo.
Un abbraccio Paola

Paola ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
monika ha detto...

ciao carissima...molto bello il nuovo look ..insomma c'è aria nuova io adoro che scrive recensioni di libri...e scopro questa bellissima tua passione...wow...sempre meglio...io sto leggendo "I sensi di colpa" e come te anch'io concordo...prima o poi tutto torna...ma io sono anche della filosofia..."Siediti sulla riva del fiume e aspetta...." ciao signorina Rottermaier
monica

laura ha detto...

ciao strega ,
allora quando vieni??????'fatti sentire!!!!!
baci laura

Apple ha detto...

Cara Ale ho letto nel precedente post che seguivi il telefilm americano Brothers and Sisters il giovedi' ,anch'io lo seguivo!!!!!!!!!!!!!ma dalla scorsa settimana e' stato interrotto!!!!!!!!!!!mi sai dare delle dritte?????????????bacioni e ben rientrata!!!!!!!!!!!

Flori ha detto...

ahh!!bello!hai dato una svolta alla tua vita?nel tuo blog è tutto nuovo ,grazie per le recensioni dei libri

Grazia ha detto...

mi hai quasi tentata con il thriller....
bello il nuovo look!
A presto
Grazia