sabato 22 dicembre 2007

...e io che non volevo addobbare casa per Natale..

WOW!!!!!!!
Ragazze, non ho parole!!!!
E io che pensavo di cavarmela anche quest'anno senza fare alcun tipo di decprazioni...invece ne sono stata INVASA!!!!
GRAZIE A TUTTE!!!!!
Sono giorni pesantissimi per me, sembra che la gente si ricordi dei pranzi e cene in compagnia solo sotto le feste!!!!
Pero', quest'anno appena torno a casa sono INVASA da una atmosfera natalizia caldissima, e tutto a opera delle mie amiche che non si son fatte scoraggiare dalla mia apatia natalizia.
Insomma, sono stata costretta a comprarmi un alberello finto e delle lucine a cuore per attaccare tutti i ninnoli chemi son ritrovata ad avere...un immagine del mio Angolo Natale... ed e' solo l'inizio!!!
Potrei postare tutte le foto adesso, ma VOGLIO dare a tutti i regalini ricevuti il giusto riconoscimento, per me significano molto!

9 commenti:

giovanna ha detto...

brava!!!!

alle volte il periodo natalizio "pesa", ma non scoraggiamoci, viviamo il presente e.......buon natale

bacioni giò

Monica ha detto...

Regalarti un po' di gioia a Natale era il minimo che potessi fare sei un'amica speciale!!!!!
baci e auguri!!!!
Monica

chicca ha detto...

Che belle cose Ale!!! Dai metti le foto una x una, sono curiosa!!!!
C'e' anke il tuo swap natalizio tra quelle meraviglie?

apaolal ha detto...

Una persona cosi speciale, meritava il giusto trattamento...
soprattutto a Natale
AUGURI

Grazia ha detto...

Anche a me era presa di non addobbare quest'anno.....poi mi sono lasciata convincere a farlo e devo dire che e' stato meglio cosi'!
Buon Natale e buon 2008!
Grazia

Cristina ha detto...

Brava non si deve evitare il Natale ci si deve buttare a capofitto....Ti auguro un Natale da urlo!!!!!!!!!!!!!

le ricamine del giovedi ha detto...

Ti auguro un felice natale pieno di serenità
ciao
manuela

Agapequilt ha detto...

Se quel passaparola fosse partito prima, sarei arrivata alla vigilia ocn una cosa mia.

Willeke ha detto...

Nice Christmas tree!!!!!!!!!!!
Happy new Year! Allesandra.