martedì 3 maggio 2011

L'Elisir dalle 1000 proprieta'

Ne avevo sentito parlare gia' diversi anni fa di sto elisir a base d'AGLIO che ha mille proprieta' curative e depurative. Da fare solo una volta ogni 5 anni.Poi qualche settimana fa una mia amica posta su Face Book un articolo sull'argomento.

Riassumendo:
La ricetta e' facilissima: aglio, alcol, macerazione.

Vi posto l'elenco di tutte le patologie a cui porta beneficio, naturalmente pero' non si sostituisce ai farmaci, ma se male non fa...perche' non provarci?

COLESTEROLO, MIOCARDIO, PERDITA DI PESO CORPOREO, MIGLIORAMENTO DI VISTA E UDITO, PROMETTE DI ASSORBIRE LE CISTI,
TROMBOSI, CALCOLI, SINUSITE, ARTERIOSCLEROSI, ISCHEMIA, MALATTIE BRONCOPOLMONARI, SCIOGLIE I COAGULI DI SANGUE, MALATTIE BRONCOPOLMONARI, GASTRITE, REUMATISMI, EMORROIDI, MIGLIORA IL METABOLISMO, MAL DI TESTA DI VARIA NATURA ED ULCERE GASTRICHE,
IPERTENSIONE, INSONNIA, VENE VARICOSE .
E' ovvio che il consiglio del medico sarebbe auspicabile.

Essendo una cura disintossicante và fatta per gradi e preparandosi ad eventuali "crisi di guarigione ".

Questa ricetta disintossica l'organismo anche da metalli pesanti (piombo, amalgama ed altre schifose cosette).

Non va ripetuta prima che siano passati cinque anni.

La preparazione è semplicissima e non comporta alcun rischio di sbagliare e seguendo passo passo le istruzioni potrete verificare su voi stessi l'effettiva efficacia della ricetta.
Importantissimo: abbiate cura di scegliere ingredienti di ottima qualità.

Ecco, io l'ho preparato e da oggi via alla sperimentazione dell'ELISIR, vi aggiornero tra una settimana su come va la cura!
Intanto vi lascio delle fotine che mostrano il procedimento per ottenere l'ELISIR.




Se c'e' qualcuno coraggioso e curioso come me, me lo faccia sapere e divulghero' la ricetta!!!


Vi lascio ancora qualche info prese dal web sulle proprieta' dell'aglio:

Il prezioso bulbo dell'aglio contiene circa 400 differenti componenti curative dell'organismo umano. Oltre a oligoelementi e sali minerali, l'aglio contiene vitamina A, B1, B2, PP e C. Le sue proprietà più importanti dipendono però da un'essenza solfurea presente nel bulbo, della quale il principio attivo è l'allicina che detiene un forte potere antisettico. I bulbi freschi di aglio contengono dallo 0,1 allo 0,4 di olio essenziale dove, oltre alle sostanze fin qui citate, sono presenti altri composti dello zolfo, nonchè sostanze ormonali.



L'aglio agisce innanzitutto come efficace antisettico e battericida, distrugge i microbi e i batteri e ne impedisce la proliferazione. E' uno degli antiossidanti più efficaci che vi sia in natura, protegge quindi le cellule del nostro organismo da un precoce invecchiamento nonchè dal deterioramento e conseguenti malattie.

Molto importani i benefici che l'aglio arreca al cuore e al sistema circolatorio; grazie alle sue proprietà tonificanti ed equilibranti, rinforza il tono muscolare del cuore e rendendo più fluido il sangue, oltre che a svolgere un'azione depurativa, contribuisce in modo determinante alla pulizia delle arterie e all'allontanamento delle patologie ad esse legate. Contrariamente a quanto molti credono, l'aglio ha anche proprietà digestive ed è in grado di apportare enormi benefici nella lotta contro i parassiti intestinali.

E sicuramente anche i vampiri staranno lontano!!!!
Provare per credere.









4 commenti:

Bea. ha detto...

quasi quasi ci provo.......
mi sembra di avere tutti i disturbi che questo infuso mi risolverebbe!!!!!!!!!
aspetto la ricetta...
ciao bea.

cathy ha detto...

sulle proprietà dell'aglio già qualcosa sapevo, sopratutto per cuore e circolazione, infatti chi me l'aveva spiegato era un vecchio montanaro che si preparava una sorta di liquore pieno d'aglio.
Ne beveva tanto...ed il problema era stargli vicino!!! hihihihiii
fammi sapere se riscontri lo stesso inconveniente.
Il tuo metodo mi sembra diverso, tu vai a goccie lui andava di bicchieri.
a proposito quante goccie prendi al giorno?
tienici informate sugli sviluppi che vorrei provarci anch'io

Anonimo ha detto...

Ciao!
anche io sono interessata alla ricetta e a sapere le cose come stanno procedendo... Coraggiosa!
Aspettiamo notizie!
Beatrice

Gaya ha detto...

Allora, a quasi un mese di distanza come va?? Soddisfatta?
Gaya