venerdì 27 febbraio 2009

Habemus Madonna!!!!!

....con questa frase e sventolando i biglietti sono entrata nel salone del mio amico parrucchiere meno di 3 ore fa!
Non datemi della blasfema, aspettate che vi spieghi...
Si perche', anche se non sono una fan accanita non posso perdermi l'icona pop piu' famosa del secolo che viene nella mia citta' a tenere uno dei due concerti italiani!!!!!
Siiiiii..... MADONNA A UDINE!!!!!
Credetemi, quello che mi fa felice non e' che Madonna venga qui, ma sono orgogliosissima che lei abbia scelto Udine rispetto alle altre citta'.
Come si dice qui FUARCE UDIN!!!! (= forza Udine)
Mi son messa subito su internet per vedere dove erano le prevendite e quando ho visto che si vendevano biglietti anche in Austria e zone lontane, ho deciso di muovermi subito.
Gli amici mi hanno dato carta bianca "Per la signora Ciccone (ex signora Penn, ex signora Ritchie, ex all'ennesima potenza -ma chi siamo noi per giudicare-) siamo disposti a venderci tutti i denti d'oro che abbiamo in bocca..." (beati loro che hanno qualcosa d'oro!) "Ma ti tocchera' fare la fila vedrai, non troverai biglietti decenti anche se la prevendita e' cominciata solo da poche ore..."
Figuriamoci, dire a me queste frasi e' un'istigazione a farmi trovare il meglio alla facciaccia di tutti loro....
Cosi mi rimetto su internet e scarto le prevendite in centro citta' che saranno sicuramente affolatissime, ne individuo una dal nome anonimo e come un agente dei R.I.S. valuto bene e poi agisco...rapida e indolore (forse e' meglio che guardi meno tv...).
Cerco il negozio, ci entro ed e' totalmente vuoto.... mi aspettavo almeno un mozzicone di fila...forse ho sbagliato posto. Chiedo "Scusate, ma questa e' la prevendita per Madonna?" Una signora che dubito sappia chi o che cosa sia Madonna mi dice "Si, certo che posti vuole?"......."Eh, buh-dico io- ora non so mica che posti voglio, mi avete spiaziato..pensavo di fare una fila e di ottenere i biglietti dopo un duro percorso di sopravvivenza e invece non c'e' nessuno....e ora io che voglio???? Aspettate, torno tra poco..."
Hihihihihi
Devo essere stata simpati alla signora, perche' mi ha dato dei posti davvero moooolto interessanti.
Il mio amico parrucchiere alla vista dei biglietti ha avuto un principio di collasso e ha tuttora gli occhi a forma di cuore....
Certo, ora ha qualche dente in meno in bocca, pero' volete mettere.....e' MADONNA!!!!!
E ricordatevi ITALIANS DO IT BETTER!!!!! ...E se lo dice lei....

lunedì 23 febbraio 2009

La notte degli Oscar!!!

Ormai e' noto il mio amore per il Cinema, quindi era ovvio che oggi, dopo che nella notte sono stati assegnati gli Oscar, il mio post fosse dedicato totalmente ai film vincitori.

Sono STRAMEGA FELICE che THE MILLIONAIRE abbia SBANCATO!!!!!
E' un film BELLISSIMO e vi invito tutti a vederlo.


Miglior film

The Millionaire

Miglior regia

Miglior sceneggiatura non originale

Fotografia

Montaggio

colonna sonora

A.R. Rahman (The Millionaire)

Canzone

“Jai Ho” — The Millionaire, A.R. Rahman, Gulzar


Un altro tabu' caduto!

La storia vera di Harvery Milk, omossessuale che combatte per i suoi diritti. Entra in politica ma poi...


Miglior attore protagonista

Sean Penn (Milk)

Miglior sceneggiatura originale

Milk


Miglior attrice protagonista

Kate Winslet (The Reader)


Miglior attore non protaglonista

Heath Ledger (Il Cavaliere Oscuro)

Montaggio effetti sonori

Il Cavaliere Oscuro


Miglior attrice non protaglonista

Penelope Cruz (Vicky Cristina Barcellona)


Miglior film d'animazione

Wall-E


Migliori scenografie

Il Curioso Caso di Benjamin Button

Make up

Il Curioso Caso di Benjamin Button

Effetti visivi

Il Curioso Caso di Benjamin Button


Costumi

La Duchessa


Miglior film straniero

Departures (Giappone)


Cortometraggio d'animazione

La Maison en Petits Cubes, A Robot Communications Production, Kunio Kato

Documentario

Man on Wire (Magnolia Pictures), A Wall to Wall Production, James Marsh and Simon Chinn

Cortometraggio

Spielzeugland (Toyland) — A Mephisto Film Production, Jochen Alexander Freydank

Corto documentaristico

Smile Pinki — A Principe Production, Megan Mylan