lunedì 29 settembre 2008

Lamierino...What is this?

Il decoupage mi piace ma non mi esalta come altri hobby, quali il cucito in ogni sua forma e modo, pero' mi piace conoscere le novita', mi diverto a fare qualche piccolo proggetto e....devo pur attaccare qualche quadro a ste pareti......
Cosi un corsettino per imparare l'utilizzo del lamierino nel decoupage mi casca proprio a fagiolo!!
Arrivata in negozio ho visto dei quadretti F-A-V-O-L-O-S-I proposti propio con questa tecnica. Ma si, figuriamoci se io, cialtrona come sono, riuscirei mai a fare qualcosa di cosi carino.
Il corso comincia...cosa cavolo sono ste cose? un tappetino tipo mouse-pad? e un pezzo di "grondaia" stirata? E sti attrezzi da "dentista folle"? Mah, Ale, aspetta osserva e vediamo come andra' a finire...ci sara' da ridere!!!
E invece, grazie alle spiegazioni dell'insegnante e all'utilizzo di quel materiale strano il miracolo s'e' compiuto......
Per vedere i dettagli e la tridimensionalita' del lavoro.
CHE BELLOOO!!!!! Quanto mi piaceee!!!
Naturalmente appena arrivata a casa ho preso il martellone ed un chiodino e ho immediatamente appeso il MIO quadretto.
Sono stata anche fortunata che il lavoretto proposto avesse come soggetto i girasoli, per questo sono ancora piu' contenta.
Ho messo in cantiere anche altri proggetti col lamierino, uno davvero carino e ridicolo per la mia cucina, e poi per il natale, e poi per le finestre, e poi.....

sabato 27 settembre 2008

Ciao mitico SPACCONE

Ciao agli occhi di ghiaccio piu' caldi del mondo.
Ciao a uno degli ultimi veri signor-attori del cinema di sempre.
Ciao ad un vero gentleman.
Ciao ad un padre, un marito, un uomo.
Ciao.

giovedì 25 settembre 2008

Avviso alle Compagnere.

Questo post e' rivolto alle iscritte al mio gruppo Yahoo! "LA COMPAGNIA DELLA CREATIVITA'"
e in particolare alle Compagnere che partecipano all' OPERAZIONE CARTOLINA.

Se andate sul blog di GEMMA (Compagnera pure lei) vedrete il porta catoline di cui vi parlamo nel gruppo. Io ne vorrei fare uno simile, non e' difficile!!!!
Se poi volete proprio ammirare le sue cartoline clikkate sulla foto cosi si ingrandisce.
...E se proprio vi cade l'occhio sulla cartolina col pizzetto rosso e l'immagine dell'agnellino che va in bici, quella piu' scarsa di tutte....beh, sappiate che gliel'ho spedita io!!!!

Guardate poi anche il post piu' sotto. Guardate che lavori FAVOLOSI fa sta donzella!!!! Io mi son gia' proposta per tenergliene un paio a casa mia.........
Lasciatele pure un commento, ne sara' contentissima!!!!
Ciao alle Compagnere e anche a tutte le amiche che passano di qua.

martedì 16 settembre 2008

Il peso della stupidita'


Quanto pesa la stupidita'? La stupidita' pesa tonnelate. Pesa sul cuore e pesa sull'animo delle persone. Ma risveglia la rabbia sana, la dignita' e il desiderio di giustizia di chi la stupidita' la subisce e di chi stupido non e'. E noi non siamo stupidi, quindi chiedo a tutti di reagire!
Prima leggete qui ed indigatevi come ho fatto io e molte altre persone:
BLACK CAT

Poi vi chiedo: come si puo' essere cosi bastardi come ste persone? Ma veramente, ma come ti puo' passare per il cervello di trattare cosi un bambino. Sia sano o no non importa, sia bianco o nero non importa, sia italiano o no non importa. E' un BAMBINO.
Se poi il piccolo ha delle difficolta', un motivo in piu' per aiutarlo.
Cosa vorrei dire alle persone in questione?
Ho solo una domanda:
Ma con che faccia vi guardate allo specchio voi, emerite merde, senza vomitarvi addosso per lo schifo che vedete riflesso?
Ecco, solo questo chiederei.
Ora chiedo un gesto a tutti, tutti quelli che passano di qui sia chi ha il blog sia chi non ce l'ha.
Mandiamo, ognuno di noi, una mail al Carrefour di Assago, la nostra indignazione deve arrivare a loro!

servizioclienti@carrefour.com

Specifichiamo che ci stiamo riferendo al Carrefour di Assago.
Io ora vado a scrivere la mail.

ps: mi scuso per la volgarita' di certe mie parole, ma avreste davvero trovato termini piu' adatti per definire queste persone? Non credo...

domenica 14 settembre 2008

Un week end di passioni

No, no, ma che avete capito...non quel tipo di passione.....
Poi sapete che io sono un tipa riservata, in fondo se si chiama VITA PRIVATA ci sara' un motivo.
Anche se...avrei una domanda da porvi: Perche' i quarantenni di oggi sono piu' infantili ed insicuri dei ventenni? Volete che davvero sia solo colpa nostra, donne emancipate? Ok, e con questo quesito chiudo l'argomento.
Posso dire che questo e' il prototipo del week end che preferisco, complice anche il brusco abbassamento della temperatura (stamattina erano 12 gradi!!!):
venerdi pomeriggio sono andata a salutare il mio amico parrucchiere e per tutta risposta lui mi ha tirato per un braccio e fatto sedere al "lavaggio"...cosi ne sono uscita un oretta piu' tardi con messa in piega (liscia da fare invidia alle asiatiche) e ritocco del taglio, naturalmente il tutto a gratis!!! Anzi, lui spesso mi supplica di passare da lui a farmi i capelli perche' in condizioni pietose.... E' favoloso avere un parrucchiere come amico, sei sempre alla moda, anche quando non sai che moda ci sia in quel momento!!!!!
Sabato pomeriggio ho partecipato ad un corso di craquele' su vetro, questa tecnica gia' la conoscevo ma spesso non ottennevo il risultato voluto, cosi ne ho aprofittato. E' stato davvero un bel pomeriggio!!!! Volete vedere la mia creazione???? et voila':
Ne sono davvero mooolto soddisfatta!!! E mi son piaciute pure le signore che gestiscono il negozio, che e' piccolino, ma pieno zibillato di roba, infatti mi aspettano per altri mini corsi...

Stamattina faceva un freddo pazzesco, dai 30 gradi di venerdi siamo di botto arrivati ai 12 di oggi alle 9!!!!
Naturalmente con questo tempo i miei dolori si risvegliano dal letargo estivo e fanno davvero male! Avevo due opzioni...o stare in casa a piangermi addosso o tirare fuori dall'armadio la giacca a vento, prepararmi ed uscira non curante della piggia e del vento che c'era.
Cosi, alle 9.30 ero gia' in centro a passeggiare...eravamo solo io e qualche austriaco (si sa che a loro le intemperie fanno un baffo!!!).
Dopo un giretto dedicato alle vetrine (belle, ma che prezzi!!!!) un cappuccino me lo meritavo proprio, sopratutto perche' volevo sfogliare il mio bottino preso dal giornalaioVanity fair e' una mia tradizione che devo riprendere.... Il catalogo Ikea mi serve per decidere come comporre il mega armadio che sogno da tempo....
Dopo una toccata e fuga da Sephora, dove ho decretato che l'ultimo profumo di Thierry Mugler non e' all'altezza del mio amato Angel o del mio piu' che sfruttato Alien (sempre di Mugler), mi sono catapultata alla Feltrinelli, e li sono rimasta per un'oretta....
Il mio bottino?"Bioenergetica" di Lowen e' il primo testo che leggo sull'argomento, mi e' stato consigliato da un'amica che ha capito che mi piacciono questi testi.
"La maga delle spezie" mi ha affascinato dal riassunto. Mi pare molto seducente, mi sembra una fiaba dai mille gusti.
Ho preso ancora un libro, e me lo son letta tutto d'un fiato oggi pomeriggio, sono solo un centinaio di pagine ed e' davvero scorrevole....Seta di Baricco.Immagine di SetaCosa dire di questo libro? Parafrasando "Le Figaro'" ...Un'ora di sogno. Diciamo che e' un libro da leggere proprio in giornate come questa. Ve lo consiglio, a me e' piaciuto. Bello vedere fin dove puo' arrivare l'amore di una donna che si accorge di tutto, e di quanto un uomo puo' essere banale.
Volete che il mio week end cultural-sentimental-passionale finisse qui??? No di certo! Mi son data al cinema (per rendere omaggio alla triade della mie passioni).Ho solo una parola da dirvi: GUARDATEVELO!!!!
Ormai per me Willy Smith e' un nome e una garanzia. Mi piace tutto quello che fa, e non mi perdo nulla. Apprezzo i suoi film e sit-com perche' non cercano di avere piu' audience con scene di sesso o simili. La sua musica e' orecchiabilissima. Adoro lui perche' mi fa ridere. Lo guardo e rido!
Adorerei passare una serata con lui, non romantica, ma goliardica. Sarebbe uno spasso. Penso che riderei tutta la sera.
Il film e' bello, mi e' piaciuto davvero. Lui e' spassoso e Charlize Theron conferma l'opinione che ho di lei. E' una grande!
Volete ridere finalmente senza malizia e doppi sensi??? Andatelo a vedere!
Con questo chiudo. Il mio fine settimana si conclude qui. Ne son molto soddisfatta.
Il prossimo week end sara' piu' turbolento e festaiolo.....vi raccontero' tutto!

martedì 2 settembre 2008

Le mie recenti letture. LoA ,Buddismo e un serial killer

E' davvero strano come la vita ti riporti sempre davanti a determinati punti. Tu ti ci puoi allontanare, ma se sono "tuoi" non c'e' nulla da fare...prima o poi tornano e ti si ripropongono sempre piu' convincenti. Ho gia' parlato di quanto Osho e i suoi testi mi abbiano aiutato qualche anno fa. Sapete quanto io mi interessi di introspezione e del potere della mente.
La mia mente mi ha salvato piu' volte sia dalla depressione che dal cadere in qualcosa di serio. Sono stata fortunata.
Lo noto sopratutto in questi giorni che mi capita di vedere un gruppo di ex alcolisti. Ci sono anche giovani della mia eta' che nonostante avessero una famiglia, dei figli, un lavoro hanno mandato tutto all'aria perche' l'alcool era la cosa che davvero amavano di piu'.
Guardo loro e mi chiedo: perche' a me non e' successo? perche' io non ci sono caduta? Non perche' io sia piu' intelligente, ma semplicemente perche' ho diretto il mio mal stare verso altre soluzioni. La lettura di vari libri di psicologia, di mistici e di self help e' una di queste.
Mi e' sempre piaciuto leggere questi generi di libri.
Di recente ho letto "The secret"Immagine di The Secret-Il Segretoincuriosita da questo "uovo di Colombo" mi sto leggendo ora "La legge dell'attrazione", la famosa Law of Attraction (LoA)Immagine di La legge dell'attrazione
Possiamo dire che il primo libro e' lo spot pubblicitario del secondo, che e' molto piu' esauriente.

Da qualche giorno poi sto leggendo un libro che consiglio a tutti quelli a cui, come a me, piace pensare. E' arrivato a casa mia grazie ad una nuova amicizia che ogni giorno si rivela piu' forte.Immagine di Il Budda nello specchio
E con questo mi riallaccio a quello che ho scritto sopra, al riproporsi delle cose.
Qualche mese fa una persona che io stimo molto mi ha proposto di avvicinarmi al buddismo, come filosofia di vita piu' che come religione. E per un primo periodo e' stato cosi, poi...si sa...l'estate ecc...
Ma ecco che mi arriva sto pacco, con questo libro che mi riporta appunto a qualche mese fa.
Bene, lo leggo e mi piace molto. Lo leggo e penso che i ragionamenti proposti non fanno una piega e che sono anche i miei ragionamenti.
Sara' che in me c'e' gia' un'anima buddica? Sara' meglio che approfondisca la cosa?...
Per bilanciare il tutto, oltre a tutte queste letture da donna-impegnata, mi sono buttata in un bel mattonazzo (per la quantita' di pagine), un triller con i fiocchiImmagine di La sedia vuota E' il terzo capitolo della saga cominciata con Il Collezionista di Ossa (ah, che affascinante era Denzel Washinton nel film...), e anche questo lo consiglio vivamente.
Fatemi sapere cosa ne pensate.